STAGIONE 2022/2023

Esordio roboante per il Tikitaka Planet, che domina la neopromossa (dalla A2) Vis Fondi, portando a casa il primo risultato utile, un entusiasmante 5-1 stampato sul tabellone.
Terreno di gioco neutro, il “Palarigopiano” di Pescara, causa indisponibilità del solito “Palaroma” di Montesilvano, occupato dai Campionati Europei giovanili di volley.

Protagonista indiscussa dei primi due minuti (ma anche un po’ di tutta la partita) è l’espertissima Tampa, che procura la prima rete dopo appena 11’ secondi e poi fa subito doppietta al 1’26”, non lasciando alle avversarie nemmeno qualche istante per ambientarsi.

La giocatrice giallorossa non è di certo nuova al terreno del Palarigopiano, avendolo già calcato qualche anno fa con le ex compagne del Pescara. Sarà stata forse l’emozione di tornare in luoghi intrisi di ricordi a permetterle di sbloccarla con così tanta facilità? Probabilmente sì.

Il primo tempo prosegue, in pieno controllo del Tikitaka, e Tampa tenta anche la tripletta, raggiunta poi dal nuovo capitano della squadra, la 27enne Vanin, al 15’52”. Di certo, però, non c’è da fare una colpa alla Vis Fondi, new entry della categoria, che ha avuto la “sfortuna” di affrontare, nella prima giornata, le ambiziose ragazze di Gayardo, davanti alle quali si è probabilmente sentita un po’
intimorita, dopo averne “assaporato” le qualità nell’ultima amichevole, finita 5-0 per il Tikitaka. Fondi che, però, ha giocato comunque una partita a testa alta, con grinta e perseveranza, sostenuta anche da una discreta tifoseria ospite, e che ha raggiunto il 3-1 a 2’ 51” dall’intervallo.

La seconda frazione di gioco prosegue sulla stessa falsa riga della prima, con le rossoblu che tentano di contenere l’avanzata delle locali, creando loro anche qualche difficoltà, ma non riuscendo ad eludere le due giocate di Bettioli al 5’19 e di Tampa al 6’16”, che chiudono definitivamente la gara sul 5-1. Finisce tra gli applausi del pubblico, non solo per la vittoria, ma anche per gli esordi delle giovani Zinni e Ruggieri.

Ora, per le giallorosse, testa al prossimo match, il 1 ottobre, PSB Irpinia – Tikitaka Planet.

TIKITAKA FRANCAVILLA 5
VIS FONDI 1

TIKITAKA PLANET: 1 Duda, 2 Vanin, 5 Tampa, 7 De Siena, 9 Gerardi, 10 Xhaxho, 11 Bettioli, 13 Zinni, 21 Prenna, 23 Pezzolla, 25 Ruggieri, 90 Merlenghi. All.: Gayardo.
VIS FONDI: 3 Iarriccio, 4 Caciorgna, 6 Popolla, 7 Zomparelli, 8 Di Sauro, 10 Guercio, 11 Reganato, 14 Loth, 16 Damiani, 22 Diaz Huertes. All.: Cibelli.

ARBITRI: Cini di Perugia e Lacrimini di Città di Castello. Crono: Malandra di Avezzano.

MARCATRICI: pt 0’11” e 1’26” Tampa (T), 15’52” Vanin (T) 17’09” Diaz Huertes (F); st 5’19” Bettioli (T), 6’16” Tampa (T).

AMMONITI: Diaz Huertes (F), Reganato (F), Prenna (T).

Francesca Febbo

Ufficio Stampa Tikitaka Planet C5 Femminile

 

Shop Online

Ultimi Post

Tikitaka Planet

Area Sponsor

Tikitaka Planet News

Menu